375 CTAC

Dicono di noi
luglio, 09 2013

In allegato alcune fotografie delle prove che ho fatto sabato.

La carabina che ho usato è stata assemblata dalla ditta GAC su mia specifica commissione utilizzando componenti e materiali al top: canna Krieger 30 “ passo 1/11,5 sei righe  profilo troncoconico pesante, azione Bat  cilindrica 1,450” nata specifica per il 408 CT, scatto match, ottica March 80 x, bipiede LRA Tac. , calcio MM A5 Tac.  etcc  Quale appassionato di grossi calibri e lunga distanza ho creduto fin da subito nel 375 CT, tanto è vero che sono stato il primo in Italia ad aver fatto catalogare  questo magnifico calibro, inoltre  basta fare una piccola indagine per constatare che gli eserciti di tutto il mondo si stanno convertendo al 375  per il cecchinaggio a lungo ingaggio.

Sabato ho eseguito alcuni test comparativi tra le Hasler 310 gn  e le palle in commercio e in specifico con le Sierra MK 350 gn e le L.M. da 325 gn. Dalle prove eseguite si evince che le Hasler lavorano bene a velocità  elevate e che a parità di dose di polvere sono più veloci di circa 100 mts delle L.M. , direi notevole se consideriamo che le L.M. sono anche più pesanti di 15 gn ! La velocità ideale  e che rispetta anche la canna sono 1030 mts, anche se a velocità superiori la rosata continua a essere molto chiusa. A 1030 mts  si ha una piacevole sensazione di tiro ,  l’arma non scalcia come con le altre palle e soprattutto non scalda come con le altre; ho riscontrato inoltre che a questa velocità , con le Hasler, il bossolo di risulta è privo di affumicamenti  e il freno soffia maggiormente, sinonimo che i gas seguono bene la spinta della palla senza costrizioni.

Ho toccato la stratosferica punta dei 1250 mts, ma credo sia da non tenere in considerazione…. Sono sceso sotto la bariera dei mille ma la rosata si allarga, poiché non avevo più palle non ho potuto verificare se lavorando sul free boar le cose migliorano. Per ora lavoro a free boar 0.20 di millimetro. Le Sierra riescono ad avere discreta rosata solo a velocità che non superano i 946 mts e se più basse anche sovrapponibili alle Hasle, ma a questo punto non serve avere un bossolo così capiente per poi averlo parzialmente pieno…!!

Al fine della precisione le Hasler hanno dimostrato costanza  e rosate di tutto rispetto, il test è avvenuto in un poligono privato  sito a 1300 metri sul livello del mare e alla distanza di 300 yarde,  vento  a 4/5 mts e temperatura di 25°, per la ricarica ho utilizzato polvere monobasica VV N 170.

A seguito del prossimo test Ti farò una relazione tecnica specifica che potrai utilizzare come riferimento per  i tuoi clienti e se vorrai essere presente ne sarò lieto. Quando hai tempo se mi spedisci altre palle ( se possibile  almeno 100 ) posso proseguire  con i  test anche a 600 e 800 yard, a quanto pare il poligono di Coazze ha la linea pronta…!!!

NB sottolineo che i cartelli di prova che ho allegato hanno TUTTI tre colpi e che in uno due sono in un buco solo…!!! … non credo sia da attribuire al fattore C. Queste Hasler sono formidabili..!!

Poiché Ti invio più foto, farò più invii.

Un cordiale saluto

ctc03

ctac01

ctc02